Come si da forma alle sopracciglia ?

Le sopracciglia sono un elemento molto importante nell’economia del volto, in quanto lo possono armonizzare o appesantire. Per questo motivo è indispensabile sapere come si da forma alle sopracciglia in modo da avere sempre sopracciglia perfettamente curate.

come si da forma alle sopracciglia Il principale metodo utilizzato consiste nella depilazione, che è il più efficace e naturale per sistemare le sopracciglia. Un metodo alternativo, molto diffuso, è il cosiddetto riempimento.

Questi sono i metodi principali, ma prima di scoprire come si da forma alle sopracciglia, occorre munirsi di qualche strumento del mestiere, ossia

  • pinzette
  • matita chiara
  • forbicine con punta arrotondata
  • pettinino per sopracciglia
  • pennello

Con questi strumenti sottomano, si può iniziare a sperimentare come si da forma alle sopracciglia.

Per prima cosa si deve osservare la forma e lo spessore delle sopracciglia: questo aiuterà moltissimo nel progettare l’effetto desiderato, tenendo presente che la forma perfetta non è quella della star di turno, dalla quale si può solo trarre ispirazione, ma è quella che risalta le potenzialità dello sguardo e del viso.

Conoscere i segreti per potenziare la bellezza di un viso, aiuterà nel compito. Un viso tondo può essere sfinato da una forma d’arco appuntito, mentre su un viso allungato donano sopracciglia con arco ridotto, per un viso dai tratti decisi, è invece consigliabile utilizzare una forma ad arco tondo, per addolcirli.

E ora si arriva alla pratica: come si da forma alle sopracciglia?

Utilizzando tre punti di riferimento.

Con l’aiuto di un pennello, si deve creare una linea retta ideale che unisca tre punti: base del naso, angolo interno dell’occhio e sopracciglio: ecco un primo punto.

Si deve fare la stessa cosa tenendo come riferimento l’angolo esterno dell’occhio e  tracciando una seconda linea immaginaria che unisca i tre punti.

Per finire, si unisce la punta del naso con il centro dell’iride, identificando così il punto in cui l’arco del sopracciglio è più alto.

A questo punto si è effettivamente imparato come si da forma alle sopracciglia. Si può quindi  passare alla depilazione e/o al riempimento.

Questo secondo metodo si può effettuare tramite matita, ombretto, gel o pennarello.

Per creare la forma con l’ombretto, che ha il pregio di essere miscelabile e modulabile nel colore, è consigliabile utilizzare uno stencil, solitamente disponibile in tre modelli standard.

Per effettuare il riempimento, il gel è poco pratico, occorrono infatti  buona manualità ed esperienza per utilizzarlo. Il pennarello è anch’esso complicato ed è adatto soprattutto per eseguire ritocchi.

Il metodo che invece ottimizza tempo, costi, fatica e risultato è la matita.

Nel riempimento, occorre sempre scegliere con cura il colore da utilizzare, per ottenere un effetto sempre molto naturale.

Questo secondo step garantisce ottimi risultati e non è meno importante del primo che consiste, appunto nell’apprendere come si da forma alle sopracciglia.

Poiché i metodi e gli strumenti per avere sopracciglia perfette sono tanti, è tutta una questione di gusti e di personalizzazione: ogni occhio ha il suo sopracciglio ideale.

                                                                                                                                                     Viola Schirru

Lascia un commento